Calabria In Guscio e Pellenc Italia, una collaborazione per migliorare il lavoro degli operatori e salvaguardare l’ambiente

La collaborazione tra Pellenc Italia, leader incontestato nel settore degli elettro-utensili portatili professionali per le operazioni in agricoltura, e Calabria In Guscio, nasce sulla scorta di alcuni obiettivi comuni.

Calabria In Guscio vuole garantire ai suoi retisti la possibilità di lavorare con il meglio che il mercato dell’attrezzatura agricola offre. Start-up e piccole giovani aziende facenti parte della rete, invece di dotarsi delle generiche attrezzature che avrebbero un costo molto elevato rispetto alle reali esigenze del noccioleto, avranno l’opportunità di acquistare nei primi anni della coltivazione degli attrezzi specifici che agevoleranno il lavoro dell’operatore senza gravare sull’economia dell’azienda e permetteranno di gestire in autonomia i propri terreni.

Acquistare un prodotto Pellenc, infatti, consentirà a chiunque deciderà di aderire alla rete di impresa, di avere a disposizione una tecnologia avanzata, una qualità senza pari e un notevole risparmio energetico. Già alcuni associati, veterani nel settore dell’agroalimentare, hanno sperimentato positivamente le attrezzature innovative della Pellenc motivando ancora di più la rete affinchè si concretizzi questo accordo.

La sinergia che si è creata con questa società, è diretta proprio alla coltivazione e cura dei noccioleti, tenendo soprattutto conto che l’acquisto fatto oggi verrà ripagato nel breve termine. Lavorare con le attrezzature Pellenc significa, infatti, un recupero dell’investimento iniziale con manutenzione ridotta e mancato consumo di carburante. Tutti gli attrezzi sono progettati per durare nel tempo e, a tal fine, al loro interno hanno una scheda madre che controlla lo stato degli elementi della batteria.

Inoltre, l’attenzione per l’ambiente, di interesse comune ad entrambe le società, è sinonimo di sostenibilità, il che significa stimolare “politiche e programmi di  sviluppo sostenibile per invertire l’attuale perdita di risorse ambientali, riducendo il processo di annullamento della biodiversità” (rapporto di Gro Harlem Brundtland – Commissione Mondiale per l’Ambiente e lo Sviluppo, 1987).

Di questo sono convinti sia Pellenc sia Calabria In Guscio, poiché senza di essa non c’è futuro e non c’è vero sviluppo. Ecco, allora, che il gruppo Pellenc da oltre 40 anni progetta e realizza attrezzature professionali innovative a basso impatto ambientale, e viene riconosciuto come leader specializzato nei settori di viticoltura, arboricoltura, olivicoltura e gestione e manutenzione di aree verdi. Precursore per quanto riguarda la tecnologia agli ioni di litio negli elettroutensili portatili, è grazie a un costante lavoro di ricerca e sviluppo che oggi Pellenc produce attrezzi che hanno un rapporto ineguagliabile tra potenza erogata, peso, ergonomia e funzionalità.

E’ evidente che Calabria In Guscio ha voluto rispondere alle richieste di tutti gli imprenditori della rete firmando un accordo a lungo termine che presenti molteplici privilegi sia riguardo alla sostenibilità e sia, infine, riguardo all’assistenza tecnica su tutti i prodotti acquistati,garantendo un servizio di assistenza post-vendita e la formazione all’uso delle attrezzature da parte del rivenditore autorizzato.

Le condizioni di fornitura dell’accordo sono riservate ai produttori di nocciole aderenti alla Rete di Impresa Calabria In Guscio.